Happy hour e aperitivi a Roma, scegliere un menu salato

Happy hour, un momento immancabile nel pomeriggio romano

Il tradizionale appuntamento con aperitivo e cena a Roma si accompagna sempre ad antipasti e menu salati in grado di seguire le ultime tendenze culinarie: aggiorniamoci dunque sui trend di bar e ristoranti seguendo le proposte che riportiamo di seguito.

Aperitivi a Roma: quali alimenti scegliere?

L’aperitivo, soprattutto nei weekend, è una delle tradizioni irrinunciabili della “movida” delle piccole città così come delle grandi: Roma non può naturalmente mancare a questo appuntamento, rendendolo speciale con l’aggiunta di finger food e stuzzichini salati, particolarmente apprezzati dai giovani, oltre naturalmente alle classiche tartine.

Spesso infatti i locali di Roma ci offrono la degustazione di piccoli rotolini di pasta sfoglia farciti con grana, salmone, pomodorini e diverse altre specialità della cucina mediterranea, che sembra non perdere il suo vigore e l’apprezzamento anche nella Capitale.

Altre ricette di aperitivo salato che potranno esserci proposte, riguardano il plumcake salato, una gustosa e soffice variante del classico dolce con cui siamo soliti accompagnare magari una colazione o uno spuntino diurno o notturno; e gli squisiti babà salati, che rappresentano una variazione originale del tipico dolce napoletano bagnato con rum.

Se siamo particolarmente golosi e vogliamo trovare a Roma un antipasto particolarmente abbondante e sfizioso, punteremo senz’altro su una torta salata, principalmente la Caprese: si tratta di un alimento leggero a base di mozzarella e pomodori, che deriva dagli omonimi panini o bruschette consumate abitualmente da tantissimi buongustai per uno snack veloce.

Non mancano le piccole cheesecake tagliate in porzioni trasportabili e da mangiare in un boccone: spesso farcite con prosciutto magro e crema di formaggio soffice e priva di grassi eccessivi, si tratta di un modo molto originale e nutriente di iniziare la serata, in attesa di una cena più completa in compagnia di amici o familiari in un buon ristorante.

Happy Hour a Roma:un menu salato e gustoso al centro

I luoghi dall’atmosfera raccolta e intima, in cui trascorrere un buon Happy Hour a Roma, coinvolgendo tutti i nostri amici e conoscenti, sono molti ed apprezzati per la presenza di molti spazi aperti in estate, che ci permettono la consumazione di drink e cibi salati all’esterno sotto le stelle; così come per il comfort e l’atmosfera musicale e di serenità che si respira all’interno dei ristoranti.

Una buona parte dei locali per Happy Hour a Roma offre il suo servizio a partire dalle 18 per arrivare fino alle 21, fornendo una selezione di piatti caldi e freddi così come di ottimi buffet per calmare l’appetito. Tra i cocktail che possiamo scegliere per rilassarci in compagnia, possiamo optare per la produzione della casa, le grandi marche, gli shot o i sempre più popolari long drink.

Molti locali romani prevedono inoltre un prezzo fisso per il consumo di più aperitivi durante la settimana, aggiungendo al menu anche ottimi stuzzichini, con eventi a tema e musica di diversi generi, per accontentare i gusti di tutti. Possiamo naturalmente accompagnare all’happy hour un’ottima pizza cotta in un vero forno a legna frequentando i café di Roma che includono nei loro esercizi commerciali anche questa inaspettata quanto gustosa sorpresa.

L’aperitivo non è che l’inizio di una vera e propria degustazione, più o meno a base alcolica, e soprattutto gastronomica che potrà continuare nella notte dopo il nostro primo assaggio: Roma è quindi una meta sicura per chi vuole avvicinarsi senza difficoltà al rituale dell’Happy Hour e tutti i suoi risvolti sociali.

Riccorenza speciale in arrivo?
Ordinaci subito un dolce tradizionale e artigianale
Chiama 3478592225